L’analisi tecnica non funziona per guadagnare nel trading. Il trading funziona in modo che ad ogni contratto di acquisto, deve corrispondere un contratto di vendita affinché si abbia la transazione. Questo é il concetto di contropartita, secondo il quale si muovono i mercati finanziari. L’analisi tecnica é necessaria per i traders istituzionali, che sono coloro che muovono il mercato con i loro ingenti capitali. Dico questo perché per piazzare i loro ordini hanno bisogno della contropartita dei piccoli investitori, e per fare questo devono “manipolarli”e lo fanno costantemente approfittandosi dell’analisi tecnica. Essi sanno che in una resistenza, il trader retail vuole vendere e che in un supporto, vuole comprare.

Cosí come sanno che se la resistenza viene rotta al rialzo, il pubblico si lancerá a comprare. Se ci fai caso, la maggior parte delle volte che il prezzo rompe una resitenza al rialzo, successivamente fa un retrocesso ampio per cacciare gli stop loss dei traders retail che sono entrati Buy alla rottura. Quello che voglio dire é che le grandi istituzioni, sanno esattamente come attua il pubblico, perché sono proprio loro che alimentano la grande macchina del trading affinché venga diffusa l’analisi tecnica come unica forma per analizzare i mercati, in modo da poter disporre sempre della controparte necessaria per poter piazzare i loro contratti a mercato e continuare a guadagnare ingenti capitali a scapito del trader retail.

Tip del giorno: “non basare le tue analisi sull’analisi tecnica per entrare a mercato, al contrario entra a mercato con la mentalitá del trader istituzionale che si approfitta dell’analisi tecnica”